Wthink

Economia, finanza e risparmio

Le opzioni binarie sono diventate un must per tantissime persone!

Regali

opzioni_binarieOggi cercheremo di capire come scegliere un buon broker di opzioni binarie e, soprattutto, quali sono i migliori.

Al giorno d’oggi trovare un lavoro stabile non è affatto semplice, ma per fortuna arriva internet in soccorso, che non solo ci apre tantissime strade, ma porta alla luce anche delle belle novità, che se scelte e percorse nel modo giusto, potranno sicuramente offrire delle grandi soddisfazioni.

Una di queste è rappresentata dalle Opzioni Binarie, grazie alle quali chiunque avrà l’opportunità di guadagnare online e migliorare con una certa costanza, la propria condizione economica, il tutto, però, facendo sempre attenzione a determinati aspetti di questa attività.

Molti giovani iniziano per curiosità a lavorare in questo settore con la speranza di guadagnare con le Opzioni Binarie, questo ormai è un dato di fatto e possiamo affermare che una buona percentuale di loro riescono ad ottenere interessanti risultati, il tutto appoggiandosi ad un broker specifico, che si sposi alla perfezione con le proprie esigenze, ma che faccia della sicurezza uno dei suoi punti di forza!

Migliori broker opzioni binarie

Per prima cosa cerchiamo di capire quali sono i broker più interessanti per poter investire nelle opzioni binarie.

  1. Top Option: sicuramente uno dei migliori, se non il miglior, broker di opzioni binarie. Sicuro, affidabile, con una piattaforma di trading completa ma semplice da utilizzare, tantissime opzioni binarie tra cui scegliere e ottimi bonus di benvenuto. Cosa chiedere di più?
    SE VUOI APRIRE UN CONTO CON BONUS SU TOPOPTION CLICCA QUI!
  2. 24Option: Questo broker permette di ottenere fino al 100% di profitto su ogni operazione e nessun costo per commissioni o spread applicato agli investimenti. Inoltre per gli iscritti che passano dal nostro sito è previsto un bonus di benvenuto pari al 50% di ciò che si versa sul conto al momento dell’apertura (leggi la nostra guida: 24option è affidabile ). A disposizione di tutti i clienti c’è diverso materiale informativo utile per migliorare e consolidare la propria formazione in materia, in particolare grazie agli ebook e ai segnali di trading diffusi sulla piattaforma. SE VUOI APRIRE UN CONTO SU 24OPTION E OTTENERE IL BONUS DI BENVENUTO CLICCA QUI!
  3. OptionTime: si tratta di un broker regolamentato in tutta l’Unione Europea. Offre delle condizioni estremamente interessanti. Questo broker dispone di ben 180 assets diversi su cui investire: si va dalle valute agli indici alle materie prime. Ogni cliente viene seguito da un account manager che farà da referente e potrà intervenire qualora ci fosse bisogno di assistenza. Tra gli strumenti che più ci piacciono segnaliamo le opzioni binarie con scadenze a 60 secondi. PER APRIRE UN CONTO E PARROFITTARE DEL BONUS DI BENVENUTO CLICCA QUI.

Come scegliere il broker giusto

La scelta del broker è chiaramente un passaggio che meriterà grande attenzione, questo perché al giorno d’oggi, di società che si sono affermate in tale settore, ce ne sono fin troppe, dunque, per un trader novello, la scelta potrebbe essere difficile.

Cerchiamo dunque di farci aiutare da alcuni aspetti di grande rilevanza:

1. Sicurezza: scegliete sempre un broker che negli anni si sia dimostrato sicuro, magari confrontandovi con altri traders che avranno sicuramente più esperienza in questo settore, cercando ad ogni modo di concentrare l’attenzione su quelle realtà che vantano delle regolari licenze e certificazioni, che rappresenteranno per voi nel tempo un vero e proprio punto di riferimento per crescere senza andare incontro a problematiche di alcun genere.

2. Servizio d’assistenza: ricordate sempre che un broker che si rispetti avrà sempre un servizio d’assistenza coi fiocchi, ma appoggiatevi soprattutto a chi offrirà un supporto multilingua ed italiano, in questo modo non sarà certo difficile esprimervi e comprendere determinate comunicazioni!

3. La storia: scegliete un broker che abbia alle spalle tanti anni di attività, in questo modo avrete persino modo di riscontrare sul web se si tratta di una realtà affidabile oppure no, visionando i vari feedback che altri utenti hanno lasciato nel tempo.

In sostanza aprire un conto su uno dei broker che ti abbiamo indicato è assolutamente semplice e sicuro. Ricordati, però che le opzioni binarie sono un investimento a tutto tondo e come tale ha dei rischi molto alti che potrebbero portarti ad erodere il tuo capitale (ricordati sempre che con le opzioni non puoi perdere più di ciò che investi, ad esempio se punti 100 euro quella sarà, in ogni caso, la perdita massima).

Per questo consiglio sempre di approcciarsi in maniera graduale a questo strumento finanziario applicandosi, studiando e approfondendo le dinamiche che ne regolano l’andamento.

I broker per il trading binario sono sicuri

Molti si domandano se i broker per fare trading in opzioni binarie siano sicuri. Ovviamente se scegli un broker regolamentato dalla Consob o da un altro organo di vigilanza non hai nulla da temere in quanto queste società operano nel pieno rispetto delle direttive mifid e sono soggetti a controlli severi.

Facendo una scelta differente, invece, ti puoi esporre a rischi inutili. Nel complesso, quindi, possiamo dire senza ombra di dubbio che i broker per il trading binario certificati (come quelli che ti abbiamo segnalato in questo sito, sono piuttosto sicuri e ti permettono di investire nella massima tranquillità garantendoti i tuoi depositi.

In più una società come 24Option sponsorizza società di calcio (juventus) e importanti protagonisti dello sport mondiale (Boris Becker) e, pertanto,si espone anche mediaticamente.

E tu quale broker di opzioni binarie utilizzi? Hai mai pensato di scegliere un broker forex?

Puoi leggere anche:

Regali

Wthing © 2014 Frontier Theme