Rca troppo cara, paghiamo 238 euro più della media UE

assicurazione rcautoLe tariffe medie dell’rc auto, secondo i dati diffusi dall’IVASS, sono in diminuzione dell’1,6% nel corso dell’ultimo trimestre. Una buona notizia che lascia un sapore amaro perchè poi si scopre che la media degli automobilisti europei spende 238 euro in meno di noi.

Insomma se da un lato dobbiamo essere contenti che i prezzi delle assicurazioni auto siano in flessione dall’altro ci si rende conto di quanto ci sia ancora da fare per allinearci con il resto dell’UE.

Una necessità quanto mai urgente specialmente in un momento come quello attuale di grande difficoltà economica delle famiglie italiane. Oggi, infatti, le spese relative all’assicurazione auto sono diventate insostenibili per molti e riuscire ad allinearle verso il basso potrebbe dare respiro alle tante famiglie in difficoltà.

Ovviamente dal canto loro le compagnie attribuiscono la colpa agli automobilisti sostenendo che il numero di frodi in Italia sia nettamente superiore che nel resto d’Europa.

Quale sia la verità, ovviamente, non è dato saperlo ma quello che appare certo è che tutti potrebbero fare di più per risolvere il problema o, per lo meno, per migliorare la situazione.

Come risparmiare sull’rc auto

In attesa che le polizze auto si allineino a quelle europee cosa possiamo fare per pagare meno la nostra assicurazione? Qui di seguito qualche consiglio che potrà tornare utile:

  • cambia assicurazione ogni anno: molte compagnie applicano forti sconti per i nuovi clienti. Per questo è bene farsi fare dei nuovi preventivi ogni anno così da risparmiare fino al 20% sulla propria polizza auto.
  • usa i comparatori di prezzo: i comparatori di prezzo offrono molti vantaggi perchè permettono di ottenere decine di preventivi in pochi minuti senza muoversi da casa o dall’ufficio.
  • garanzie accessorie: attenzione a sottoscrivere le garanzie accessorie solo quando realmente servono. La polizza incendio e furto, quella sui cristalli, la tutela legale e tutte le altre polizze facoltative devono essere valutate sulla base delle proprie esigenze evitando sottoscrizioni inutili.

Decreto Bersani

Con il decreto Bersani è possibile acquisire la classe di merito più bassa tra quelle dei componenti del proprio nucleo familiare. Avvalersi di questo diritto è molto importante perchè permette di risparmiare moltissimi soldi sulla propria assicurazione auto.

Ricordati che essere informati sui propri diritti è fondamentale perchè non tutti gli assicuratori potrebbero informarvi di quello che vi spetta. Il nostro consiglio, pertanto, è quello di cercare su internet, di informarsi e leggere le normative di proprio interesse.