Broker per investire sulle materie prime

Se stai pensando di investire sulle materie prime con i cfd non puoi non prendere in considerazione di selezionare i migliori broker del settore. Avere una piattaforma di trading professionale è fondamentale se si vuole investire in un mercato complesso e molto difficile come quello delle Materie prime.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

broker materie prime

Per questo abbiamo voluto selezionare i migliori broker per investire sulle materie prime scegliendo quelli che ci permettono di farlo con il miglior rapporto qualità costo.

Migliori Broker per materie prime

Per prima voglio spiegarti come abbiamo selezionato questi broker e quali criteri abbiamo utilizzato:

  • Sicurezza: per essere preso in considerazione il broker deve essere necessariamente regolamentato da un organo internazionale;
  • Commissioni: il broker deve avere un piano commissionale vantaggioso per il trader;
  • Piattaforma: la piattaforma di trading deve essere semplice e intuitiva ma, al tempo stesso, completa degli strumenti necessari;

Una volta capiti i nostri criteri di valutazione passiamo a indicare quelli che, secondo noi, sono i migliori broker per investire sulle materie prime:

  • Plus500: è uno dei nostri broker preferiti per via dell’eccellente piattaforma di trading con cui investire sulle materie prime. Con Plus500 si può investire in tutta sicurezza (il broker rispetta la normativa Mifid ed è regolamentato dai più prestigiosi organi di vigilanza europei oltre ad essere quotato sulla borsa di Londra) su tantissime materie prime differenti, dal greggio all’oro. Lo staff di Plus500 è molto serio e professionale al punto tale che anche le opinioni in rete sono tutte eccellenti. Se vuoi puoi leggere la nostra recensione di Plus500.
  • Markets: altro validissimo broker con cui è possibile investire su molte materie prime differenti, dal gas naturale all’argento passando per oro e petrolio. Questo broker applica degli spread sulle quotazioni e per questo si adatta anche a chi investe somme contenute. Se vuoi puoi leggere la nostra recensione di Markets.
  • Ig Italia: meno conosciuto dei primi 2 ma altrettanto valido. Questo ottimo broker permette di investire sulle materie prime in maniera professionale. Lo staff è davvero eccellente e il broker offre garanzie molto solide sui depositi dei propri clienti. Nel complesso possiamo dire che si tratta di un’eccellente alternativa ai primi 2 broker.

Questi broker di cui abbiamo appena parlato permettono di investire sulle materie prime con i cfd. Solitamente permettono di farlo utilizzando la leva finanziaria e applicando un piccolo spread al posto delle commissioni fisse. A questo proposito invitiamo i lettori ad informarsi direttamente con il broker sulle condizioni complete applicate agli strumenti.

Puoi leggere anche: