Trading su oro e argento con i cfd

Fare trading su oro e argento è molto più semplice di quello che si potrebbe pensare grazie all’uso di uno strumento particolare, ossia dei cfd. Sul fare trading con i cfd abbiamo già parlato in una nostra recente guida. Oggi vedremo cosa comporta l’uso di questo strumento applicato a 2 materie prime fondamentali come oro e argento.

trading-oro-argento

Per prima cosa cercheremo di capire quali broker ci permettono di investire con questi strumenti per poi capire quali strategie applicare per ottimizzare i nostri investimenti in modo da massimizzare i guadagni.

Broker per trading su oro e argento

Qui di seguito abbiamo selezionato alcuni broker che permettono di investire sui cfd in queste 2 materie prime in maniera semplice ed economica:

  • Markets: permette di fare trading su qualsiasi materia prima e, in particolare, su oro e argento. Il trading in cfd su questo settore può essere fatto con una leva a 100 e con uno spread molto competitivo di 0,7 USD per l’oro e 0,07 USD per l’argento.
  • Plus500: questo broker permette di fare trading sull’oro con una leva di 150 e uno spread dello 0,04% mentre per l’argento lo spread applicato è leggermente più alto (in percentuale).

In entrambi i casi questi  broker sono le migliori scelte per poter investire su queste 2 materie prime con i cfd nonchè le piattaforme di trading che consigliamo su questo sito per serietà e affidabilità.

Fare trading con i cfd su oro e argento conviene?

Assolutamente si, come conviene qualsiasi investimento su materie prime. Il problema non è su quale strumento / mercato investire, semmai quello di approcciarsi nel modo giusto per poter investire al meglio.

Il nostro consiglio è quello di cominciare da un conto demo quando si prova un nuovo mercato per comprenderne le dinamiche e mettere a punto le proprie modalità di trading. Nel complesso con un approccio di questo tipo le possibilità di portare a casa un guadagno sono davvero molto alte.

Ricordiamo, infatti, che i cfd sono degli strumenti di speculazione che comportano un elevato rischio per il proprio capitale. Una buona conoscenza dello strumento, insieme ad una buona conoscenza del sottostante su cui si vuole fare trading (in questo caso oro e argento) e ad una valida strategia di investimento può diminuire drasticamente tale rischio.

Insomma, come sempre quando si parla di trading online, e in particolare di trading in cfd, l’approccio del trader e le sue capacità fanno davvero la differenza. E tu hai mai fatto trading con i cfd su oro e argento?