Wthink

Economia, finanza e risparmio

Trading sul rublo Russo: opportunità o rischio elevato?

Regali

rublo-tradingAbbiamo già parlato più volte del rublo russo e dell’escalation di tensioni che hanno spinto le quotazioni fino ai livelli attuali. Chi fa trading online non è stato di certo a guadagnare e, in molti, hanno aperto posizioni sulla valuta russa che nel giro degli ultimi 6 mesi ha dimezzato il suo valore.

In queste ultime ore, però, è arrivata una notizia interessante che potrebbe arrestare questo trend e aprire le porte ad una lenta risalita delle quotazioni del rublo. Vediamo come fare trading sul rublo e cosa ci si prospetta per le prossime settimane/mesi.

Trading sul rublo – l’accordo con l’Ucraina

La notizia era attesa da tutti, come hanno dimostrato i mercati finanziari che sono passati tutti in zona verde. Dal 15 Febbraio partirà il cessate il fuoco, una sorta di accordo preliminare per fermare il conflitto in Ucraina. Queste le parole del presidente russo, Vladimir Putin: “Chiediamo alle parti in conflitto di fermare il bagno di sangue e lanciare un vero processo di pace il prima possibile“.

Anche se non si tratta di una soluzione definitiva è sicuramente un primo passo importante che può ridare fiato alla moneta russa e ridare stabilità ai mercati finanziari europei.

Ovviamente la strada è ancora molto lunga e un vero e proprio accordo di pace deve essere ancora raggiunto. Ma, al momento, un escalation di tensioni non fa comodo a nessuno quindi le provabilità che si arrivi ad un accordo definitivo sono molto alte.

Trading sul rublo – al via una fase positiva?

Purtroppo è ancora presto per dire se il rublo potrà recuperare parte del valore perso nell’ultimo anno. Quello che è certo è che molto dipenderà anche dal prezzo del greggio e qui la situazione si complica parecchio.

Per far si che il prezzo del petrolio torni a salire sopra i 70 dollari al barile e, di conseguenza, trascini su anche il rublo, servirebbe un aumento della domanda globale (che come sappiamo è in forte calo) o un taglio della produzione che l’Arabia Saudita non ha nessuna intenzione di mettere in campo.

Sicuramente una pace duratura con l’Ucraina, che allontanerebbe anche le tensioni con gli Stati Uniti, aiuterebbe ad arrestare l’emorragia ma non sarebbe sufficiente a rilanciare la moneta sul forex.

Come fare trading sul rublo?

Detto questo cerchiamo di capire come fare trading sul rublo nelle prossime settimane. Per chi fosse alla ricerca di segnali per aprire posizioni di medio periodo consigliamo di aspettare che si vengano a creare i presupposti per un rimbalzo sufficiente a garantire un buon gain.

Da monitorare il prezzo del greggio e le tensioni internazionali con l’Ucraina. Se questi 2 eventi dovessero procedere a braccetto sarebbe possibile valutare una posizione lunga sul rublo, ma sempre con uno stop loss stretto per evitare perdite importanti.

Puoi leggere anche:

Regali

Wthing © 2014 Frontier Theme