Il miglior sito per fare trading sui cfd

Abbiamo già parlato in passato di trading su cfd ma torniamo a farlo in seguito ad alcune email ricevute dai nostri lettori che ci chiedono maggiori informazioni sull’argomento. In particolare ci viene chiesto quale sia, tra i tanti, il miglior sito per fare trading sui cfd.

trading cfd

Vedremo di rispondere a questa e ad altre domande in questo breve articolo dedicato al mondo dei contratti per differenza, uno strumento molto interessante che offre molti spunti operativi in queste particolari condizioni di mercato.

Miglior sito per trading sui cfd

Chi ci segue sa che tra i tanti broker, in questo specifico settore, la nostra preferenza va a Plus500 di cui abbiamo realizzato un’approfondita recensione: come funziona Plus500.

Tra i vantaggi di questo broker vi sono sicuramente la semplicità di utilizzo della piattaforma forex, che racchiude al suo interno tutte le funzioni di cui si ha bisogno per fare trading sui cfd in maniera efficace, l’ottimo bonus di benvenuto e il servizio di assistenza veloce e professionale.

Inoltre trattandosi di uno dei migliori broker internazionali il sito risulta essere molto affidabile. Nel complesso riteniamo essere Plus500 il miglior sito per il trading sui cfd.

Come funziona il trading sui cfd

I cfd sono i contratti per differenza, ossia uno strumento finanziario il cui prezzo deriva dal valore di un sottostante come, ad esempio, una valuta o una commodities. Con i CFD, invece di negoziare direttamente il sottostante le due parti (broker e trader) convengono per scambiare denaro sulla base della variazione di valore dell’attività sottostante.

Leggi anche: recensione broker xtrade

Ovviamente i CFD sono degli strumenti di speculazione che comportano dei rischi elevati in termini di perdite. Proprio per questo consigliamo i CFD solo a chi:

  • ha grande esperienza sui mercati finanziari;
  • conosce in maniera approfondita il funzionamento dei contratti per differenza;
  • ha tempo e capacità per gestire in maniera autonoma i propri investimenti;
  • ha usato i cfd su un conto demo per almeno un paio di settimane;

Scegliere il miglior sito per fare trading sui CFD è solo il primo passo. Per sfruttare al meglio le potenzialità di questo strumento è necessario mettere a punto una strategia che consenta un’adeguata gestione del rischio.

In questo possono aiutarci i conti demo con i quali possiamo fare esperienza con questo strumento senza andare in contro a perdite di capitale.

Ora tocca a te. Qual è il miglior sito per investire in cfd? Qual è la tua esperienza in merito?