Wthink

Economia, finanza e risparmio

Opzioni binarie: ecco come aprire un conto

Regali

Le opzioni binarie sono tra gli strumenti finanziari derivati più apprezzati, soprattutto da coloro che muovono i primi passi nel mondo del trading online: la semplicità del prodotto e i possibili alti profitti sono gli aspetti che piacciono di più. Prima di poter iniziare ad operare con le opzioni binarie è però necessario creare un account preso un broker: ecco come aprire un conto.

Primo passo: scegliere il broker giusto

Dopo aver studiato bene cosa sono le opzioni binarie ed aver capito i meccanismi dei mercati, la prima cosa da fare è scegliere un broker; sono tanti i fattori da considerare in questa fase: bisogna accertarsi che l’intermediario permetta di operare con questo strumento finanziario (la maggior parte degli intermediari è specializzata in altre forme di trading), poi bisogna verificare l’affidabilità del soggetto controllando se è sottoposto al controllo di qualche Autorità europea ed autorizzato dalla Consob ad operare in Italia. Solo in seguito si potranno confrontare altri aspetti (percentuali di profitto, commissioni, presenza di un conto demo, bonus, strumenti a disposizione, qualità della piattaforma e così via).

Come aprire un conto per operare con le opzioni binarie

Dopo aver scelto a quale broker affidarsi (non sarebbe una cattiva idea farsi un giro tra i forum specializzati per capire quali sono le opinioni degli utenti sulle varie piattaforme) è arrivato il momento di aprire un conto per fare trading in opzioni binarie. Si tratta di un’operazione molto semplice: la maggior parte delle homepage dei siti (o addirittura le landing page, ovvero le pagine ch si raggiungono tramite i motori di ricerca) presenta un bottone con la scritta Registrati o cose simili. Cliccandoci sopra si apre un modulo nel quale bisogna inserire alcuni dati (nome e cognome più un indirizzo email e la password per il nuovo account).

Bisogna anche mettere una spunta per confermare di essere maggiorenni e di aver letto i termini e le condizioni contrattuali; ovviamente prima di inviare il modulo è necessario leggere per bene questa documentazione. Dopo aver inviato il modulo nel giro di pochi istanti si riceve una email da parte del broker che conferma la registrazione al sito. Tutto qua: questa era la semplice procedura da seguire per aprire un conto per opzioni binarie; ora che il profilo è attivo si può già cominciare la nuova attività di trader: all’inizio si possono fare delle prove con il conto demo, che permette di fare pratica senza rischiare di perdere soldi veri. Quando ci si sente pronti si potrà passare al conto reale, magari approfittando degli eventuali bonus di benvenuto offerti dal broker.

Puoi leggere anche:

Regali

Wthing © 2014 Frontier Theme