Wthink

Economia, finanza e risparmio

Investire in fondi comuni conviene?

Plus500Sempre alla ricerca di un rendimento per il nostro capitale cerchiamo di capire se investire in fondi comuni d’investimento sia sicuro e, sopratutto, vantaggioso. In questo periodo, infatti, investire i propri soldi in un conto deposito (lo strumento sicuro per eccellenza) rende appena l’1% scarso.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Questo significa ceh investendo 100 mila euro se ne ricavano circa 1000 scarsi all’anno. Una miseria, se consideriamo che nei tempi d’oro i conti deposito rendevano almeno 3 o 4 volte tanto.

Insomma oggi c’è bisogno di cercare altro se vogliamo ottenere un rendimento interessante per i nostri soldi.

Trading online o fondi comuni

Se non abbiamo tempo e competenza per poterci dedicare al trading online potremmo approfittare dei fondi comuni, ossia dei fondi che vengono gestite da professionisti e che, in linea di massima, possono rappresentare il giusto compromesso tra rendimento e sicurezza.

fondi comuni

Ovviamente non possiamo dire che i fondi comuni d’investimento siano sicuri perchè, comunque, si tratta sempre di investimenti finanziari il cui margine di rischio dipende dalla tipologia di fondo scelto. Giusto per conoscenza, infatti, dobbiamo ricordare che esistono fondi comuni con tipologie di rischio differenti.

Anche dal punto di vista della convenienza dipende… un fondo comune può rendere molto come produrre una perdita. Analizzare i rendimenti degli anni passati può essere interessante da valutare ma, comunque, non significa che tali rendimenti verranno ripetuti anche negli anni successivi.

Investire in fondi comuni è la scelta giusta?

Secondo la nostra opinione investire in fondi comuni può essere la scelta giusta per chi non ha tempo di fare trading online o non ha le competenze per seguire in proprio gli investimenti finanziari, specialmente in un contesto di mercato così difficile e volatile.

In questo caso mettere i propri soldi in un fondo gestito da trader professionisti potrebbe essere garanzia di migliori performance, perchè come abbiamo ripetuto più volte investire in borsa non è un gioco.

In conclusione possiamo dire che se il tuo obiettivo è quello di parcheggiare i tuoi soldi anche un conto deposito con un tasso dell’1% può andare bene, ma se preferisci cercare di ottenere un rendimento più interessante, pur correndo qualche piccolo rischio, i fondi comuni d’investimento sono sicuramente una scelta interessante che vale la pena ponderare.

Puoi leggere anche:

Wthing © 2014 Frontier Theme