Investire in azioni da casa conviene?

stock pricesMolti lettori ci scrivono chiedendoci informazioni su come investire in azioni, sul forex o sulle opzioni binarie. In particolare, per quanto riguarda le azioni, ci viene chiesto spesso se conviene investire direttamente da casa.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

La risposta, ovviamente, è si! Grazie alle tante piattaforme di trading disponibili su internet investire in borsa da casa utilizzando strumenti professionali una volta riservati ai grandi trader, è una cosa alla portata di tutti.

Con questo non vogliamo dire che sia semplice o privo di rischi, tutt’altro! Ma, oggi, grazie ad una connessione web e ad una buona piattaforma di trading tutti hanno gli strumenti necessari per poter investire in azioni da casa.

Come investire da casa – gli strumenti di cui hai bisogno

In passato per poter aprire una posizione su un titolo azionario era necessario recarsi presso la propria banca o presso un operatore finanziario e aprire un fascicolo titoli, dare mandato all’intermediario e aspettare che questo piazzasse l’ordine sul mercato.

Ora, invece, si può fare tutto online e direttamente da casa con il proprio pc in maniera sicura e professionale. Ecco tutto quello di cui hai bisogno:

  • un pc;
  • una connessione adsl;
  • una piattaforma di trading;

Per quanto riguarda la piattaforma di trading ti consiglio quella offerta da Plus500 uno dei migliori broker europei che permette di investire su azioni (ma anche su forex e commodities) attraverso i cfd, ossia i contratti per differenza. Ne parliamo accuratamente in questo articolo: come fare trading in cfd con Plus500.

Su quali azioni conviene investire?

Ovviamente questo dipende molto dalla tua strategia di trading ma, in linea d imassima, le azioni più dinamiche sono quelle del comparto bancario in quanto direttamente influenzate dalla politica monetaria europea.

Investire in azioni MPS o Unicredit o Intesa Sanpaolo, ad esempio, permette di potersi avvantaggiare di variazioni settimanali nell’ordine dei diversi punti percentuali.

Inoltre in occasioni di particolari eventi o di scadenze e aste di rifinanziamento del debito, questi titoli possono subire variazioni significative nell’arco della stessa giornata essendo tra i titoli più scambiati del FTSEMib.

Investire in azioni da casa – pro e contro

Ovviamente investire in borsa da casa significa dover gestire autonomamente tutte le operazioni valutandone, di volta in volta, i pro e i contro. Inoltre c’è sempre il rischio di lasciarsi prendere la mano e di investire più del dovuto ma questi sono aspetti che si possono facilmente controllare seguendo questi semplici punti:

  • studia le basi del trading prima di investire da casa;
  • apri un conto demo gratuito e utilizzalo per almeno 15 giorni o 1 mese;
  • investi in maniera crescente in funzione dei risultati;

In particolare ci vorremmo soffermare su questo ultimo punto. Quando investi in azioni da casa il consiglio è quello di mettere a rischio una piccola parte del proprio capitale. Al massimo dovresti rischiare un valore pari ad 1/10 del tuo capitale. In questo modo qualsiasi perdita potrà essere recuperata con un’operazione in attivo.

Ma investire da casa presenta anche moltissimi vantaggi che vale la pena riassumere:

  • investire in autonomia come e quando si vuole;
  • ottimizzare i costi;
  • possibilità di investire su qualsiasi mercato azionario;
  • bonus di benvenuto importanti;

Insomma nel complesso investire in azioni da casa offre innumerevoli vantaggi che non puoi non valutare nel momento in cui vuoi ottenere il massimo profitto dalle tue sessioni di trading online. Avvalendosi di una buona piattaforma di investimento e mettendo a punto una valida strategia che permetta di minimizzare le perdite, si possono ottenere risultati incredibili.

 

 

Puoi leggere anche: