Esenzione 7rq: cos’è e come si ottiene?

Quando si beneficia di una prestazione da parte di strutture sanitarie statali o private convenzionate si deve pagare il ticket; nella regione Veneto in alcuni casi è previsto il pagamento di un ticket aggiuntivo sulle ricette mediche: come lo Stato garantisce l’esenzione dal ticket quando si presentano determinate condizioni (basso reddito, disoccupazione, malattie croniche), anche la regione Veneto garantisce l’esenzione 7rq per il ticket aggiuntivo a chi possiede dei precisi requisiti.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Cos’è l’esenzione 7rq e chi può richiederla?

Il ticket aggiuntivo previsto dalla regione Veneto è pari a:

  • 5 euro a ricetta se il reddito familiare non va oltre i 29.000 euro;
  • 10 euro a ricetta se il reddito familiare è superiore ai 29.000 euro.

I requisiti per beneficiare dell’esenzione 7rq sono molto semplici: bisogna avere la residenza nella regione Veneto e il nucleo familiare deve avere un reddito annuo complessivo inferiore ai 29.000 euro lordi (nel calcolo vanno considerati i redditi di tutti i componenti del nucleo familiare). L’esenzione 7rq viene riconosciuta anche ai disoccupati (ovvero le persone che hanno perso il loro posto di lacoro e sono iscritte al centro per l’impiego: non viene considerato disoccupato chi non ha mai lavorato e non ha versato alcun contributo).

Come si ottiene l’esenzione: la procedura

Per richiedere l’esenzione 7rq è necessario compilare un modulo specifico e consegnarlo alla ASL (ma visto che parliamo della regione Veneto dovremmo chiamarla ULSS); qui viene rilasciato un attestato di esenzione, che il richiedente dovrà poi consegnare al suo medico di famiglia, che si occuperà della sua attivazione e del suo inserimento nella banca dati. Dopo aver fatto questi passaggi, ogni volta che il dottore dovrà compilare una ricetta inserirà il codice di esenzione 7rq. L’attestato di esenzione ha una durata annuale, quindi ogni anno (e solo se si continuano ad avere i requisiti richiesti) bisognerà ripetere l’intera procedura con la compilazione del modulo e il ritiro del certificato presso la ULSS.

Il modulo può essere compilato direttamente online sul sito ufficiale della regione Veneto: i dati da inserire sono essenzialmente il numero di tessera sanitaria, il codice fiscale e la ULSS di riferimento (la ULSS 1 è quella pertinente per la zone delle Dolomiti, la ULSS 2 per la zonadella Marca Trevigiana, la ULSS 3 per la zona della Serenissima, la USLL4 per il Veneto Orientale, la ULSS 5 per la Polesana, la ULSS 6 per la zona dell’Euganea, la ULSS per la zone della Pedemontana, la ULSS per la zona della Berica e la ULSS 9 per la zona della Scaligera). Dopo aver inserito tutte le informazioni sarà possibile scaricare e stampare il modulo.

Puoi leggere anche: