Telemaco: cos’è e come funziona il portale online

Può capitare a chiunque di avere la necessita di accedere a documenti ufficiali del Registro delle Imprese o di altri registri camerali (ad esempio i Registri Europei o il Registro dei Protesti) oppure di spedire pratiche telematiche; per tutte queste operazioni è possibile sfruttare Telemaco, il portale online che offre questo prezioso servizio delle Camere di Commercio. Scopriamo cos’è e come funziona.

Cos’è e come funziona Telemaco

Telemaco è un portale online che permette a tutti gli utenti registrati di acquistare documenti ufficiali dei vari reigistri camerali e di spedire pratiche telematiche come ad esempio le pratiche di Comunicazione Unica o uqlle di deposito bilanci. Per poter accedere al servizio è necessario registrarsi: bisogna andare a questo indirizzo http://www.registroimprese.it/registrazione e seguire la procedura: innanzi tutto bisogna selezionare il profilo che si intende attivare (si può scegliere tra Telemaco Consultazione e Telemaco Consultazione + Invio Pratiche + Richiesta Certificati), poi bisogna inserire i propri dati anagrafici; la schermata successiva è quella relativa all’inserimento dei dati per la fatturazione ed infine si deve scegliere la modalità di pagamento.

Questo è un momento importante perché per utilizzare Telemaco è necessario avere credito sufficiente: una volta ricevuti via email il nome utente e la password bisogna fare il primo accesso e ricaricare il conto prepagato con carta di credito o Iconto con carta di credito o di debito oppure con bonifico. Chi dimentica le proprie credenziali le può recuperare cliccando su “hai dimenticato la user-id?” presente nella pagina di login: è sufficiente indicare il proprio codice fiscale e il proprio indirizzo email per ricevere le nuove credenziali.

A cosa serve il portale online e perché registrarsi

Ma vediamo perché qualcuno dovrebbe iscriversi al portale online Telemaco: gli utenti non iscritti tramite il sito del Registro delle Imprese possono accedere ad un numero limitato di informazioni e documenti, ovvero la localizzazioni delle sedi di impresa e gli indirizzi PEC, le visure camerali, i bilanci e i fascicoli. Chi si registra a Telemaco con il profilo Consultazione può accedere inoltre a:

  • elenco soci
  • fallimenti e procedure concorsuali
  • elenchi di imprese
  • ricerca avanzata
  • dati imprese europee
  • cariche, partecipazioni, protesti, monitoraggio imprese

Chi invece si registra con il profilo Consultazione + Invio Pratiche + Richiesta Certificati può anche (come è ovvio dal nome del profilo) inviare le pratiche e richiedere certificati. Sul sito sono riportati i costi delle varie operazioni: si va dai 60 centesimi di diritti per la lista/ricerca anagrafica senza prospetto per arrivare fino ai 41,50 euro di tariffa per ottenere l’estratto dal Registro Credit Rating Report della Slovenia.

Puoi leggere anche: