Wthink

Economia, finanza e risparmio

Offerte di lavoro e concorsi Mondadori

Sognate di lavorare con una delle case editrici italiane più importanti della storia? Bene, nell’articolo che da qui si dirama, prendendo spunto dalla sezione ‘Lavora con noi’ e vediamo quali sono i posti di lavoro vacanti della Arnoldo Mondadori Editore in uno dei tanti ambiti che oramai quest’ultima occupa oltre a puntualizzare altri dettagli a riguardo.

Lavora con noi Mondadori: informazioni generali

Per mezzo di una semplice ricerca web, è possibile accedere alla pagina pubblica del ‘Lavora con noi’ di Mondadori, celeberrima casa editrice, la più grande d’Italia che quest’anno copie 100 anni da quel 1907, anno in cui Arnoldo Mondadori la fondò a Ostiglia, comune lombardo in provincia di Mantova. Vantando attualmente 3.076 dipendenti in base alle statistiche risalenti al 31 dicembre 2015, trattasi ora di una società per azioni gestita dal Gruppo Fininvest e il cui azionista di maggioranza risulta essere ad oggi Silvio Berlusconi.

Tornando a noi, lasciando da parte informazioni di questo tipo, possiamo giungere a parlare senza ulteriori prolissità, degli effettivi posti di lavoro che Mondadori apre ai lavoratori italiani. Nella sezione del sito web Gruppo Mondadori relativa all’argomento in oggetto, troviamo varie pagine inerenti al fornire informazioni in proposito della società, dei lavori che vengono svolti, delle selezioni relative alle candidature, delle posizioni aperte, delle opportunità per gli studenti e quant’altro.

Basterà aprire la pagina ‘Lavorare nel Gruppo’ per comprendere la suddivisione dei dipendenti per aree professionali. Relativamente ai dati del 2015, il 65% dell’ammontare dei lavoratori riguarda gli impiegati, il 14% i giornalisti, il 12% i quadri, il 5% gli operai e il 4% i dirigenti. Questo tanto per chiarire in prima analisi a quali profili professionali si rivolge tale società.

Mondadori, al fine di migliorare l’efficienza dei propri lavoratori e valorizzare qualsiasi attività aziendale vanta un consistente sistema di formazione mediante cui rafforzare le capacità dei dipendenti, di aggiornarli sulle questioni più attuali integrando una didattica capace di migliorare i risultati dell’azienda intera. Si tratta in soldoni di corsi di formazione manageriale, specialistica, di lingue, di innovazione tecnologica e di tanti altri argomenti utili alla società e ai lavoratori stessi.

A ogni modo, prima di affrontare ciò, bisognerà invero pensare attentamente al processo di selezione, argomento affrontato in maniera dettagliata proprio nella pagina web indicata cui ci riferiamo. Tale selezione si svolge fondamentalmente tramite colloqui individuali basati sulla motivazione e sulla specializzazione del candidato, con particolare riferimento alle capacità potenziali, alla conoscenza dell’inglese e dei fondamenti informatici. Buone doti relazionali e capacità di autogestione sono pilastri specialmente richiesti per chi andrà a lavorare a contatto con la clientela. Per quanto riguarda gli altri requisiti, basti dire che dipendono parecchio dal tipo di lavoro per cui si invia la candidatura.

Offerte di lavoro Mondadori e opportunità per gli studenti universitari

D’accordo, arriviamo al punto focale della questione: quali sono le offerte di lavoro attualmente aperte? Bene, oggi, 12 aprile 2017, nella sezione apposita del sito web di Mondadori troviamo 7 posizioni disponibili, cinque delle quali con sede in Lombardia. Queste ultime riguardano tutte il settore relativo all’editoria ai media e al giornalismo rivolte a laureati e a diplomati, e sono così denominate: Stage analisi marketing – e-commerce, stage marketing abbonamenti, stage ufficio stampa, stage marketing e stage redazione ragazzi.

Le ultime due offerte di lavoro che abbiamo tralasciato riguardano ‘addetti vendita bookshop’ e ‘web editor SEO’. In ordine il primo annuncio ricerca profili da inserire a Milano, Roma e Venezia, il secondo, a Roma, risulta aperto soltanto a coloro i quali possiedono una laurea in discipline umanistiche o consimili. Qualora non aveste invece trovato nulla di interessante, è in ogni caso possibile inviare una candidatura spontanea che semmai potrà essere presa in considerazione in futuro dall’azienda. Per conoscere altre informazioni in proposito dei requisiti, delle caratteristiche degli annunci indicate e altri dettagli lasciamo parlare direttamente gli annunci, medesima sezione in cui cercare eventuali concorsi.

Concludiamo con le opportunità riservate agli studenti universitari. In tal caso, Mondadori vanta una caterva di rapporti e partnership con molte università italiane (La Sapienza di Roma, la Cà Foscari di Venezia, o la Bicocca di Milano tanto per citarne alcune) che le hanno consentito di ideare vari master in editoria e media. Se ciò non bastasse, tali interrelazioni hanno consentito a Mondadori di ideare vari stage diversificati in vari ambiti disciplinari tutti supervisionati da tutor aziendali al fine di guidare lo stagista nella mansione desiderata.

Wthing © 2014 Frontier Theme