I lavori più richiesti del 2015

lavoroSe vuoi trovare un lavoro è inutile continuare a inviare curriculum su curriculum nella speranza che qualcuno ti chiami. Ci sono settori, infatti, dove il mercato è saturo e altri dove, invece, mancano professionisti e ci sono ampissimi margini di trovare un lavoro ben retribuito.

Purtroppo molti giovani non colgono queste opportunità e finiscono con il cercare tutti lo stesso impiego. Risultato? Una disoccupazione giovanile al 40%. Con questo non vogliamo dire che potrebbe essere tutto rose e fiori ma, sicuramente, molti ragazzi potrebbero migliorare la loro condizione e cominciare a fare esperienza nel mondo del lavoro.

Vediamo, quindi, quali sono i lavori del 2015 dove c’è maggiore richiesta:

  • Sviluppatori .net/Java: il settore internet è quello che la fa da padrone in questo momento. Le aziende sono in cerca di professionisti seri che abbiano delle forti competenze in questi settori. E le posizioni sono molto ben retribuite.
  • Seo Specialist: è un settore molto particolare ma dove ci sono buoni margini di manovra. Nella fase iniziale si può lavorare per qualche grande web agency e in un secondo momento fare il salto di qualità e mettersi in proprio.
  • Account manager: se hai delle buone qualità di venditore e di gestione del lavoro questa è una figura professionale da non sottovalutare in quanto si possono ottenere ottimi ritorni economici.
  • Consulente finanziario: questa figura professionale è molto richiesta per le sue consulenze che possono cambiare le sorti di un’azienda. Ottime conoscenze di base e una buona dose di esperienza sono i requisiti fondamentali.
  • Social media Strategist: figura professionale che si occupa di sviluppare e mettere in atto la presenza sui social network di un’azienda. Lavoro molto in voga in questo periodo.

Un fattore che accomuna tutti questi lavori è l’alta professionalità richiesta. Non ci si improvvisa perchè le aziende vogliono verificare i risultati. Per questo consigliamo, e continueremo sempre a farlo, di investire sulla propria formazione perchè è l’unica strada possibile per trovare lavoro sempre e comunque.