Wthink

Economia, finanza e risparmio

Lavorare in Banca a Torino: assunzioni Unicredit, BNL e Intesa Sanpaolo

Regali

Lavorare in Banca, per chi abita a Torino, è ancora il sogno di molti ragazzi, visto come una possibilità di avere un posto fisso, tranquillo e garantito. Il lavoro in banca inoltre è anche un qualcosa per cui i genitori sono orgogliosi e che, almeno un tempo, garantiva davvero una sicurezza e una stabilità per la vita. Oggi non è più così, ma nella testa delle persone è comunque rimasta come un’ottima opportunità.

Ultimamente, inoltre, anche le banche a causa di varie difficoltà congiunturali del mercato non offrono quasi più il posto fisso, spesso c’è la possibilità di inserirsi con stage di 6 o 12 mesi, con la speranza più che la possibilità di poter poi proseguire un percorso lavorativo. Ovviamente, per la maggior parte delle posizioni aperte in questo settore risulta fondamentale avere una laurea almeno triennale, di solito in economia o in giurisprudenza, ma dipende molto dal settore in cui si dovrebbe andare a lavorare all’interno della banca. Se il settore bancario è quello che vi interessa, seguiteci, abbiamo selezionato per voi alcune posizioni aperte presso Unicredit, BNL (gruppo BNP Paribas) e Intesa Sanpaolo sul territorio di Torino.

Unicredit, lavora con noi – quali opportunità per chi abita a Torino

Il gruppo Unicredit ha messo a disposizione, di coloro che stanno cercando lavoro, sul proprio sito un’apposita sezione dedicata al recruitment e alle posizioni aperte al momento per lavorare con loro. Le possibilità in Unicredit sono divise in tre categorie: lavoro in agenzia, lavoro in Unicredit Direct, possibilità di aggiungersi alla rete MyAgents. Per quanto riguarda le prime due sezioni, cercando oggi tra le posizioni aperte, è possibile trovare una sola offerta di lavoro su Torino. Il posto di lavoro è per un Consulente Junior, neolaureato e disposto a specializzarsi nel commerciale. Preferibile avere precedenti esperienze in ambito commerciale o a contatto col pubblico. La laurea richiesta (sia triennale che magistrale) è in economia, business administration, legge, scienze politiche o statistica. Fondamentale la buona conoscenza della lingua inglese. Il contratto proposto è un tirocinio professionalizzante, con possibile assunzione a tempo indeterminato successiva, ma dovete avere massimo 29 anni. Per mandare la candidatura è necessario accedere alla sezione carriere di Unicredit.

BNL – BNP Paribas, come lavorare per il gruppo a Torino

A differenza di Unicredit, per quanto riguarda BNL non sono attualmente presenti posizioni aperte per chi abita a Torino le uniche due ricerche aperte sono sul territorio di Milano. Per chi abita a Torino l’unica possibilità attualmente disponibile è inviare una candidatura spontanea attraverso l’apposito form presente sul loro sito, nella sezione Lavora Con Noi. Non è molto consigliabile mandare una candidatura spontanea se non si hanno comunque requisiti che possano essere interessanti per un gruppo bancario, o se almeno non si hanno esperienze precedenti nel campo per cui il nostro curriculum potrebbe diventare interessante per chi si occupa della selezione delle risorse umane in BNL. Altrimenti è molto più conveniente aspettare e vedere se escono possibilità lavorative specifiche e disponibili per il nostro profilo di studi e professionale. Ricordiamo comunque che, anche in caso di interesse della società nei confronti del nostro curriculum, molto probabilmente il tipo di contratto proposto sarà uno stage, dai 6 ai 12 mesi all’inizio.

Lavorare a Torino con Intesa Sanpaolo, quali opportunità

Il gruppo Intesa Sanpaolo, esattamente come tutte le altre grandi banche italiane e non solo, offre una sezione del suo sito completamente alla ricerca del personale. All’interno di tale sezione potete trovare la possibilità di inserire il vostro curriculum per inviare una candidatura spontanea, oppure visionare le diverse posizioni aperte a cui potersi candidare. Tra le possibilità offerte a Torino ve ne segnaliamo due. La prima riguarda la possibilità di lavorare come consulente commerciale di Intesa Sanpaolo ForValue, nuova società appartenente al gruppo Intesa Sanpaolo e dedicata ad offrire soluzioni avanzate per le aziende. I requisiti per candidarsi sono un’età compresa tra i 25 e i 35 anni, una laurea almeno triennale in discipline economiche o addirittura solo un diploma in ragioneria, eventuali esperienze in ambito commerciale e disponibilità a lavorare con partita IVA. Se non vi piace l’idea della partita IVA, potete candidarvi ad uno stage come Digital Marketing Analyst, la durata prevista è di 6 mesi e viene dato solo un rimborso spese. Necessario avere una laurea specialistica da meno di 12 mesi in matematica, ingegneria gestionale, statistica, oppure economia con indirizzo marketing.

 

Puoi leggere anche:

Regali

Wthing © 2014 Frontier Theme