Il trading online attraverso i suoi protagonisti: tecniche e strategie

Come tutti i settori lavorativi anche il trading online si compone di percentuali variabili di successi e insuccessi, con milioni di utenti sparsi in tutto il mondo che rientrano in queste categorie. Le personalità di spicco sono quasi sempre quelle che hanno approntato modifiche, seppur minime, al mondo del trading online, o che hanno contribuito all’evoluzione, alla diffusione e al perfezionamento di determinati metodi, strategie e tecniche.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Il senso di studiare i migliori non è, come spesso si pensa, quello di diventare a propria volta il migliore, ma di fare investimenti di successo: anche se i vostri obiettivi non sono caratterizzati da un’ambizione soverchiante, se siete desiderosi di una vita tranquilla e soddisfacente piuttosto che frenetica e spesa inseguendo la notorietà, studiare i migliori, le loro tecniche e le loro strategie costituirà quel fattore in più nella vostra operazione di trading che farà propendere il piatto della bilancia verso il successo piuttosto che la perdita.

Per essere il migliore, studiare i migliori non è sufficiente: bisogna aggiungerci una certa dose indispensabile di estro e dedizione totale alla vostra occupazione, necessaria alla scoperta di nuovi aspetti, nuove sfumature nelle possibilità professionali: è questo il “patto del Faustus” del nuovo millennio!

Di seguito vi proponiamo due delle migliori strategie per il trading online attraverso i loro protagonisti assoluti.

Alexander Elder: il volto del trading moderno

Se si cerca un modello a cui ispirarsi per le proprie sessioni di trading, Alexander Elder è sicuramente uno di quelli imprescindibili: tra i massimi esperti mondiali di analisi tecnica e psicologia di marketing, l’operatività di Alexander Elder incarna lo spirito del trader per eccellenza: non puntare ai dividendi ma alla sola compravendita degli assets.

Puntare ai dividendi, infatti, comporta un’operatività di tipo diverso, adatta ad investimenti ingenti e pianificati sul lungo periodo (circa 5 anni, ma anche più) che mirano alla detenzione di una percentuale significativa del pacchetto azionario di una o più società: la creazione di un portafoglio azionistico non solo comporta l’investimento di milioni di euro, ma permette di ricavare profitti solo sui grandi numeri (i dividendi, infatti, di solito comportano profitti di qualche decina di centesimi per azione, per cui la quantità è tutto).

L’operatività di Alexander Elder, invece, si basa su un concetto di trading puro, incentrata sulla dinamicità degli investimenti e sulla compravendita degli assets: per riuscire a registrare profitti è necessario applicare alla perfezione sia l’analisi tecnica di ogni singolo titolo sia le conoscenze di psicologia di marketing, risultando in una previsione di mercato quasi certa, e conseguentemente proficua.

Warren Buffett, la tradizione che si ricicla e si scopre moderna

Warren Buffett, classe 1930, è considerato uno dei maggiori e più potenti investitori del nostro tempo: nel 2019 è considerato il terzo uomo più ricco del mondo, con un patrimonio stimato di 82,5 miliardi di dollari e proprietario di una delle aziende finanziarie più famose del mondo, la Berkshire Hathaway.

La tecnica messa in campo da Warren Buffet, il value investing, è una delle più tradizionali e consiste nell’investire in aziende con capitalizzazioni di mercato medio/alte. In apparenza sembra semplice, ma le considerazioni da fare prima di operare un investimento sono numerose e complesse: è necessario, infatti, compiere una stima quanto più certa possibile sul comportamento dell’azienda e del settore nel quale essa opera nel lungo periodo.

La previsione del futuro, per gli investitori che puntano ai dividendi, diventa la scienza di riferimento ai propri investimenti: studiare l’operatività di Warren Buffett è essenziale per qualsiasi trader che voglia carpire i segreti di valutazione di un titolo in modo da prevederne il più accuratamente possibile il comportamento futuro e decidere che tipo di investimento è necessario fare.

Puoi leggere anche: