Wthink

Economia, finanza e risparmio

I migliori investimenti sicuri 2019 quali sono?

Tutti coloro che si preparano a vivere la propria esperienza nel mondo dei mercati finanziari devono sapere che non ci sono degli investimenti sicuri al cento percento dato che ogni prodotto finanziario contiene in sé un certo livello di sicurezza perché si va a parlare di prodotti che possono celare dei rischi più o meno problematici.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Naturalmente ci sono delle eccezioni ma è normale che il guadagno derivato dagli investimenti è direttamente proporzionale al rischio che si è intenzionati a sostenere. Ciò significa che se si vuole guadagnare molto denaro si dovrà per forza rischiare con degli investimenti molto problematici.

È quindi necessario tenere presente che vi sono delle particolari opportunità per non rischiare di perdere tutto il proprio capitale.

I migliori investimenti sicuri 2019

Obbligazioni statali

I titoli di stato italiani includono i bot, bpt, cct e czt possono essere la risposta per coloro che non vogliono mantenere le proprie somme di denaro inerti senza fruttare praticamente nulla ma nello stesso tempo non vogliono rischiare di perdere grosse somme di denaro.

In pratica questi prodotti finanziari sono particolari perché permettono a tutti gli investitori di far fruttare del denaro senza dover rischiare troppo.

Anche nei prodotti rilasciati dallo Stato Italiano sono soggetti a problemi anche se l’unico modo per perdere il capitale investito è il fallimento dell’emissario. Le obbligazioni rilasciate dallo stato rappresentano un’ottima opportunità perché è molto improbabile il default del nostro paese quindi il denaro investito dovrebbe rimanere abbastanza al sicuro.

Vediamo quali sono nello specifico i prodotti che il nostro paese ci mette a disposizione:

  • BOT: si caratterizzano per avere una durata inferiore all’anno e vengono venduti sotto il suo valore per poi esser venduti al valore nominale;
  • BTP: hanno una durata molto più lunga ed il suo valore si basa sui tassi d’interessi;
  • CCT: ha una durata di sette anni ed il suo valore dipende sia dall’andamento dei BOT sia da un tasso d’interesse variabile. L’investimento per questo particolare prodotto è mille euro;
  • CTZ: ha una durata di due anni e, come per i CCT necessita di un capitale minimo di mille euro.

Azioni ed obbligazioni

Potrebbe sembrare strano definire le azioni come un investimento sicuro perché nel corso degli anni ci sono stati molti titoli che hanno fatto fare le montagne russe agli investitori.

Nonostante questa poco promettente introduzione anche le azioni possono offrire delle interessanti opportunità di guadagno ma per poter sperare in un conveniente epilogo è necessario puntare per gli investimenti a lungo termine ciò significa che il denaro sarà vincolato per almeno dieci anni.

Bisogna inoltre tenere presente che non si deve investire al buio ma controllare l’andamento delle aziende sulle quali si deve investire. È necessario tenere presente che anche le obbligazioni possono essere un ottimo mezzo per investire del denaro mantenendo il rischio abbastanza basso.

In questo caso la durata può essere indifferentemente di lungo o breve periodo con un tasso fisso o variabile. Un’altra cosa interessante sta nel fatto che è possibile investire su aziende italiane ed estere.

I fondi comuni di investimento

È assodato il fatto che i fondi comuni d’investimento siano uno tra i migliori prodotti finanziari quando si parla di sicurezza.

In effetti vi sono delle aziende che sono state create ad hoc per gestire dei capitali messi in comune da un certo numero di investitori. È chiaro che queste società sono invogliate a far fruttare il più possibile il denaro ricevuto poiché da queste operazioni ottengono la loro commissione.

La sicurezza di questi fondi si basa sulla diversificazione che possono garantire ai clienti quindi per cercare di avere il maggiore prodotto possibile è consigliabile optare per quella che può offrire il massimo di diversificazione per i clienti.

I piani individuali di risparmio

I piani individuali di risparmio possono essere una valida soluzione per tutti coloro che hanno intenzione di investire del denaro individualmente anche piccole cifre, attenzione si parla di cinquecento euro, senza rischiare più del dovuto.

Questo prodotto finanziario riesce comunque ad essere non solo abbastanza sicuro ma riesce anche a dare dei profitti abbastanza interessanti.

Fonte: la pagina di investimenti sicuri

Puoi leggere anche:

Wthing © 2014 Frontier Theme