Wthink

Economia, finanza e risparmio

Guida alle opzioni binarie

opzioni-60Fra i tanti strumenti di investimento online utilizzati per generare profitto rientrano le opzioni binarie. Uno dei punti di forza delle opzioni binarie è la semplicità: anche gli investitori alle prime armi possono provare a far fruttare il loro denaro e ad incrementare le entrate mensili.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Esistono differenti tipologie di opzioni binarie, ma tutte funzionano allo stesso modo. Un metodo semplice per capire in cosa consiste questo metodo di investimento è fare un’analogia con le scommesse sportive, presenti sicuramente nell’immaginario collettivo.

Nelle scommesse sportive si punta una determinata somma cercando di prevedere l’esito dell’evento. Nel caso in cui la previsione fatta si dovesse rivelare corretta, si potrà ritirare la somma investita più il guadagno, calcolato in base alla difficoltà della previsione.

Le opzioni binarie funzionano allo stesso modo, con l’unica differenza che non bisogna fare previsioni su eventi sportivi, ma cercare di prevedere il valore che sarà raggiunto da un titolo azionario quotato in borsa o da una materia prima (le opzioni binarie sulle commodities, ovvero materie prime, sono molto apprezzate dagli investitori).

La tipologia più diffusa è quella delle opzioni binarie High/Low. Sono quelle più semplici, ideali non solo per gli investitori esperti, ma anche per chi si sta avvicinando per la prima volta al mondo dell’investimento in rete. Per trarre profitto con questo strumento di investimento bisogna seguire i seguenti passaggi:

  • Scegliere l’asset su cui investire, che può essere un titolo azionario quotato o una commodity.
  • Stabilire la somma di denaro da investire.
  • Fissare la scadenza dell’opzione binaria.
  • Prevedere se il valore dell’asset scelto aumenterà o diminuirà al termine dell’intervallo di tempo stabilito.

Un’altra tipologia molto popolare è quella delle opzioni binarie Touch/No Touch. I passaggi da seguire in questo caso sono i seguenti:

  • Scegliere su cosa investire.
  • Fissare la somma da investire.
  • Scegliere la scadenza della propria opzione binaria.
  • Prevedere se il valore dell’asset raggiungerà o meno (Touch o No Touch), entro la scadenza imposta, un valore di riferimento fissato al momento dell’acquisto dell’opzione binaria.

L’ultima tipologia, fra quelle più diffuse nel mondo dell’investimento online, è quella delle opzioni binarie Range: sono quelle che garantiscono i guadagni più elevati, ma sono consigliate solo agli investitori esperti, perché difficili da gestire.

Per guadagnare con le opzioni binarie Range è necessario stabilire, in fase di acquisto, un range di valori (un valore massimo ed un valore minimo) nel quale si troverà, alla scadenza dell’investimento, il valore dell’asset scelto. I passaggi da seguire sono:

  • Scegliere l’asset su cui investire il proprio denaro.
  • Stabilire quale somma investire.
  • Stabilire la scadenza dell’investimento.
  • Fissare un Range (valore massimo e valore minimo), ricordando che il valore dell’asset alla scadenza dovrà essere compreso fra i valori scelti.

Puoi leggere anche:

Wthing © 2014 Frontier Theme