Ecco come conviene investire 50000 euro in Italia nel 2019

Riuscire ad accumulare una bella somma non è affatto semplice per la maggior parte delle persone; una volta raggiunto un buon gruzzolo di risparmi però bisogna iniziare a pensare a come impiegarlo. Ovviamente non è possibile dare una risposta che vada bene a tutti (ognuno di noi ha le sue idee una propria propensione al rischio), ma possiamo comunque dare alcune idee su come conviene investire 50000 euro in Italia nel 2019.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Sicurezza o rendimento?

Ovviamente se questi soldi sono il frutto di tanti sacrifici il primo pensiero è quello di difenderli: per questo motivo molti optano per soluzioni a rischio molto basso, con rendimenti non particolarmente interessanti, ma con la certezza di recuperare il proprio capitale. Ci sono altre persone che invece intendono investire i loro soldi per cercare di ottenere dei guadagni più alti: con investimenti di questo tipo i rendimenti sono maggiori, ma lo sono anche i rischi di andare incontro a qualche perdita. Ma si può anche optare per una soluzione intermedia (forse lamigliore), basata sulla diversificazione.

Per avere un’idea su come conviene investire 50000 euro possiamo fare una distinzione tra gli investimenti a basso rischio e quelli ad alto rischio; tra i primi possiamo inserire i conti deposito, i titoli di stato, i buoni fruttiferi postali e i beni rifugio (l’oro, ad esempio), mentre tra i secondi possiamo nominare le azioni, il forex e, in generale, le operazioni di trading online. Ma il rischio non è l’unica variante da prendere in considerazione: anche il tempo è molto importante.

Idee su come investire 50000 euro in Italia nel 2019

Con tempo intendiamo la durata dell’investimento, ovvero il periodo durante il quale i risparmi rimangono vincolati. I conti deposito, i titoli di stato e i buoni fruttiferi postali sono strumenti che vanno presi in considerazione per investimenti di lungo periodo, ma anche chi punta su determinate azioni deve saper aspettare; il trading e il forex invece sono perfetti per operazioni di breve termine. Chi è certo di non aver bisogno di quei soldi per un bel po’ potrebbe optare per investimenti di medio/lungo periodo, mentre chi non ha queste certezze dovrebbe considerare altre soluzioni.

Visti i tempi che corrono possiamo dire che in alcune zone del Paese 50000 euro possono essere più che sufficienti per fare un investimento immobiliare (nonostante tutto il mattone esercita ancora un certo fascino sugli italiani). Chi ha un buon spirito di iniziativa può investire 50000 euro per rilevare un’attività o crearne un nuova. Insomma, le opzioni sono tante e bisogna valutarle con molta attenzione, tenendo sempre a mente che la diversificazione rappresenta sempre il miglior punto di partenza per ogni tipo di investimento.

Puoi leggere anche: