Banca Woolwich: cos’è e quali servizi offre?

Banca Woolwich è stata una delle più importanti realtà per quanto riguarda il settore dei mutui: nel 2004 l’istituto è stato incorporato nel gruppo Barclays e per un certo periodo i due marchi hanno convissuto, ma dal 2015 anche i mutui sono passati sotto il brand principale del gruppo. Ma quali sono i servizi offerti?

Cos’è Banca Woolwich

Quando si parla di Banca Woolwich si parla di mutui, quindi quei contratti di prestito che coinvolgono il mutuante che presta dei soldi al mutuatario che si impegna a restituire le somme ricevute nell’arco di un periodo di tempo prestabilito. Il mutuo è a titolo oneroso, quindi oltre al capitale ottenuto in prestito il mutuatario deve pagare anche gli interessi; il mutuo è anche ipotecario: questo significa che in caso di insolcenza da parte del debitore il mutuante potrà avvalersi del diritto di rivalsa sul bene ipotecato. Una delle caratteristiche principali di alcuni mutui di banca Woolwich (poi diventati mutui Barclays) è l’indicizzazione: nei mutui indicizzati il tasso cambia in base all’andamento dei parametri di riferimento; il cliente che opta per una soluzione del genere deve essere a conoscenza che esiste il rischio che le future oscillazioni dei parametri di riferimento possano andare anche a suo sfavore.

Quali servizi offre?

I mutui di Banca Woolwich possono essere suddivisi in due grandi categorie: ci sono quelli per l’acquisto e quelli per la sostituzione. Tra i servizi offerti fino a quando il brand è stato attivo c’erano:

  • Compro e Sistemo Fisso Web, un mutuo a tasso fisso per l’acquisto e la ristrutturazione della casa, proposto con condizioni esclusive online;
  • Compro e Sistemo Variabile Web, un mutuo a tasso variabile per l’acquisto e la ristrutturazione della casa, proposto con condizioni esclusive online;
  • Fisso Web, mutuo a tasso fisso per l’acquisto di una prima o di una seconda casa, proposto con condizioni esclusive online;
  • Variabile Web, mutuo a tasso variabile per l’acquisto di una prima o di una seconda casa, proposto con condizioni esclusive online;
  • Fisso Costruzione in tranches, mutuo a tasso fisso per la costruzione o il completamento della prima casa;
  • Fisso Ristrutturazione in tranches, mutuo a tasso fisso per la ristrutturazione della prima casa o della seconda casa;
  • Fisso 5 Rinegoziabile Web, mutuo a tasso misto con l’opzione per l’acquisto della prima o della seconda casa, con condizioni esclusive online;
  • Fisso Lavoratori Atipici, un mutuo a tasso fisso per l’acquisto della prima casa destinato ai lavoratori atipici, purché con contratto di lavoro in essere (anche per opere prestate in più aziende);
  • Franchi Svizzeri Web, mutuo con rata costante, indicizzato al franco svizzero e disponibile per l’acquisto di prima casa o seconda casa per sostituzione; possibile conversione in euro in qualsiasi momento;
  • Libero Web, mutuo a tasso variabile per l’acquisto della prima o della seconda casa; il capitale può essere restituito a scadenze prefissate, mentre la rata è composta da soli interessi;
  • Misto Web, mutuo a tasso misto con opzione per l’acquisto della prima o della seconda casa, con condizioni esclusive online;
  • Mutuo Rata Crescente Web, mutuo a rata crescente e a tasso variabile per l’acquisto della prima casa, con condizioni esclusive online;
  • Variabile Costruzione in tranches, mutuo a tasso variabile per la costruzione e il completamento della prima casa, con tasso fisso di ingresso;
  • Variabile Ristrutturazione in tranches, mutuo a tasso variabile per la ristrutturazione della prima o della seconda casa;
  • Variabile con Opzione Web, mutuo a tasso variabile con opzione per l’acquisto della prima o della seconda casa;
  • Variabile Lavoratori Atipici, mutuo a tasso variabile per l’acquisto della prima casa riservato ai lavoratori atipici con contratto di lavoro in essere da almeno 24 mesi;
  • Variabile Rata Costante Web, mutuo a tasso variabile e con rata costante per l’acquisto della prima o della seconda casa.

Puoi leggere anche: