Wthink

Economia, finanza e risparmio

Assicurazione per auto storiche: costo e come fare online

Stipulare una assicurazione per la propria auto storica è sempre più facile. Oltre alle agevolazioni da tempo previste per questo tipo di auto, infatti, sono sempre di più le assicurazioni online che permettono di stipularla con loro a prezzi vantaggiosi. Una comodità non di poco conto, considerato che di solito le assicurazioni online hanno anche un costo inferiore rispetto alle assicurazioni “classiche”. E risparmiare, anche su un prodotto di per sé già agevolato, non fa mai male. Cerchiamo di capire prima di tutto come funzionano le assicurazioni per le auto storiche, e quali sono le agevolazioni già applicate a questo tipo di veicoli, oltre a capire quali siano le caratteristiche che rendono un’auto non soltanto vecchia, ma storica.

RICHIEDI UN FINANZIAMENTO ONLINE

Assicurazione auto storiche, come funziona

Ricordiamo agli appassionati e possessori di auto d’epoca che in termini di costi per l’assicurazione auto non bisogna seguire le procedure standard. Per far sì che la propria auto sia definita tale è necessario che rispetti determinati parametri. Per prima cosa l’auto è necessario che abbia almeno 20 anni di età. Per stabilire l’età non conta la data di immatricolazione, ma la data di costruzione effettiva del veicolo. Inoltre è necessario che l’auto sia in condizioni che, da legge, sono definite ottime. Tra gli altri parametri da ritenere fondamentali c’è anche il fatto che l’auto in questione debba essere considerata interessante anche da un punto di vista storico e culturale. Valutate queste caratteristiche è necessario provvedere all’iscrizione della propria auto all’ASI (Automoto Club Storico Italiano), che accetterà l’iscrizione nel caso in cui il mezzo possa essere davvero definito storico. L’iscrizione è fondamentale affinché l’auto venga riconosciuta come storica.

assicurazione-auto-storicheFatto questo passo si può provvedere a stipulare la polizza di assicurazione, per la quale è anche necessario che il proprietario e intestatario del contratto abbia un’età superiore ai 23 anni. Ci sono varie agevolazioni previste dalle compagnie per le polizze relative alle auto storiche, oltre ad un costo decisamente inferiore rispetto ad una polizza destinata ad un auto normale. Tra i vantaggi ricordiamo che di solito è possibile usufruire di una classe di merito fissa o della possibilità di avere come opzione la guida libera, per cui chiunque può mettersi al volante dell’auto senza che questo pregiudichi il premio di assicurazione.

Costo di un’assicurazione per auto storica e come farla online

Come abbiamo già sottolineato i prezzi delle assicurazioni per le auto storiche sono notevolmente più bassi rispetto alle polizze normali. Di solito sono anche fissi e non incidono sul premio né la residenza dell’intestatario, né l’età degli eventuali guidatori e esulano dal discorso delle classi di merito Bonus/Malus. Il costo medio può essere quantificato in circa il 70% in meno rispetto alle polizze tradizionali. Per fare un esempio, la Reale Mutua propone dei prezzi fissi per questo tipo di polizze. La loro polizza denominata Auto Storica Reale, prevede due fasce di prezzo valevoli in base alla cilindrata del mezzo. Le autovetture storiche fino a 2080 cc. (20 cavalli fiscali) devono pagare un premio annuo di assicurazione di 105 euro, mentre quelle di cilindrata superiore sono sottoposte ad una spesa annua di 147 euro. In caso di seconda auto assicurata dallo stesso soggetto, in caso di cilindrata più bassa si paga 21 euro, se più alta 29,40 euro.

Non sempre è possibile stipulare direttamente online la polizza per un auto storica, molti siti anche se completamente online non prevedono questo tipo di possibilità per cui è necessario contattare telefonicamente la compagnia. Questo è il caso di Direct Line, compagnia solo online, che per questo tipo di polizze prevede il supporto telefonico a coloro che intendono stipulare una polizza di questo tipo. Ci sono invece moltissime compagnie che prevedono polizze specifiche per le auto storiche o d’epoca, come Sara che ha pensato a Sara Vintage. Ma in questo caso è necessario recarsi in filiale per la stipula del contratto. Anche Genialloyd ha pensato un prodotto specifico per queste esigenze, ma proprio come Direct Line non consente la stipula direttamente online. Anche in questo caso è necessario contattare i consulenti al numero di telefono, disponibili dal lunedì al venerdì tutto il giorno e il sabato mattina. Essendo comunque polizze particolari, il rischio della procedura online sta nella possibilità maggiore di errore del contraente di inserire dati non giusti o comunque parziali che impediscono di avere una cognizione reale sia della situazione dell’auto sia del rischio effettivo a cui la compagnia si espone.

Puoi leggere anche:

Wthing © 2014 Frontier Theme